Il-metodo-Feldenkrais

WEBINAR ECM GRATIS: INTRODUZIONE AL METODO FELDENKRAIS E ALLE SUE POSSIBILITÀ DI UTILIZZO

WEBINAR GRATUITO CON 4,5 CREDITI ECM: INTRODUZIONE AL METODO FELDENKRAIS E ALLE SUE POSSIBILITÀ DI UTILIZZO – Martedì 21 giugno dalle ore 17:00 alle ore 20:00 in diretta streaming

Introduzione al Metodo Feldenkrais. Il metodo è uno straordinario sistema globale di educazione somatica che usa il movimento per sviluppare una piena consapevolezza di sé e migliorare la propria autoimmagine.

Il metodo agisce riorganizzando in modo più funzionale i movimenti e le azioni che compiamo nella vita quotidiana (ad es. allungarsi per prendere un oggetto, sedersi o alzarsi da una sedia, camminare, correre, suonare uno strumento, ecc.) con conseguente maggior benessere generale. Questa riorganizzazione avviene spontaneamente nel momento in cui le persone sono in grado di percepire chiaramente le proprie abitudini ed hanno l’occasione di scoprire delle alternative che possono sentire migliori.

Quindi, attraverso le varie esperienze che offre il Metodo Feldenkrais, si accresce la consapevolezza del corpo in movimento, si sviluppa la propriocezione, si affina la qualità di gesti e movimenti e migliora l’immagine di sé.

Il movimento rivela chi e come siamo. E’ alla base delle nostre azioni, delle nostre sensazioni e delle nostre emozioni. L’organizzazione del sistema neuro-scheletrico-muscolare esprime infatti lo stato di salute della persona.

Il Metodo Feldenkrais®, interviene in questo ambito in quanto è un processo educativo che utilizza il movimento corporeo per ottenere il miglioramento delle possibilità psico-neuromotorie nell’essere umano. Moshe Feldenkrais, l’ideatore del Metodo, riteneva infatti che il movimento è un mezzo semplice e diretto per focalizzare l’attenzione su “quello che noi non sappiamo, di non sapere”.

Il Metodo insegna alle persone a “usare” se stesse con maggior abilità, efficienza e semplicità per raggiungere gli scopi desiderati. Coinvolge la persona a un livello senso-motorio, livello da cui si imparano tutti i tipi di abilità, in cui prima si agisce e poi si mettono in atto altri piani di azione.

Il Metodo Feldenkrais risulta più facilmente comprensibile conoscendone la provenienza. La pratica del Metodo è strettamente legata alla cultura del suo “ideatore”, alla sua conoscenza e al rispetto per il sapere dell’oriente e dell’occidente.

Moshe Feldenkrais è oggi considerato un innovatore delle tecniche di educazione al movimentoMolto più avanti del suo tempo, come teorico ha anticipato nuovi concetti nel movimento e nelle “scienze cognitive.

Moshe Feldenkrais nasce nel 1904 da una famiglia ebraica di madrelingua russa nella città ucraina di Slavuta, culla della tradizione del chassidismo. Una cultura intellettuale e spirituale che egli eredita e che sarà per lui fonte di ispirazione.

Nel tempo, lavorando su di sé, scoprirà le sottili connessioni neuro-muscolari inconsce tra tutte le parti del corpo. Aumenterà così il suo grado di consapevolezza in termini di propriocezione e di sensibilità cinestetica. Si aprirà la strada al suo Metodo, basato sull’auto-osservazione e sull’auto-educazione.

 metodi convenzionali di esercizio fisico e di educazione fisica comportano il rigoroso rispetto delle indicazioni di posizione per una buona forma o posturaistruzioni letterali di movimento e imitazione di modelli visivi. Questi metodi sono coerenti con le teorie gerarchiche del controllo motorio che sostengono che i “centri superiori” possono inviare comandi idonei in modo da apprendere nuovi schemi posturali e nuovi schemi di movimento. 

Feldenkrais credeva che questi approcci si basassero su una teoria errata del controllo e che la sola informazione cosciente da sola non aiutasse l’apprendimento funzionale.



Per Feldenkrais era più importante “l’apprendimento funzionale che emergeva attraverso il perseguimento di variazioni esplorative vincolate e facilitate dalle esigenze funzionali, dall’ambiente e dal proprio vissuto emozionale ed esperienziale”.

Feldenkrais non si è limitato a spiegare il movimento esclusivamente in termini di anatomia, biomeccanica e kinesiologia, ma ha affermato che si deve comprendere l’”organizzazione” del movimento dall’esplorazione della sua natura intenzionale o contestuale. Si deve imparare “come” organizzare un’azione in un ambiente al fine di soddisfare vari criteri di azione.

Il Metodo insegna alle persone a “usare” se stesse con maggior abilità, efficienza e semplicità per raggiungere gli scopi desiderati. Coinvolge la persona a un livello senso-motorio, livello da cui si imparano tutti i tipi di abilità, in cui prima si agisce e poi si mettono in atto altri piani di azione.

È basato infatti sulla profonda integrazione tra movimenti, sensazioni, sentimenti e pensieri. Questo lo rende una delle pratiche più efficaci nello sviluppo e nel potenziamento delle abilità e delle capacità di CAMBIAMENTO.




COME SI SVOLGERÀ IL WEBINAR

Questo webinar gratuito si svolgerà in diretta streaming il giorno 21 giugno 2022 alle ore 17:00.

Il corso si terrà in diretta su piattaforma Webex.

3 giorni prima dell’incontro sarà inviato a tutti gli iscritti il link per il collegamento alla piattaforma.

Per il conseguimento dei 4,5 crediti ECM il corso dovrà essere seguito in diretta.

.

VAI AL SITO PER L’ISCRIZIONE