E-Learning ECM

Quali sono le professioni sanitarie con obbligo dei crediti ECM?

Quali sono le professioni sanitarie con obbligo dei crediti ECM?

Il programma nazionale di E.C.M., riguarda tutto il personale sanitario, medico e non medico, dipendente o libero professionista, operante nella Sanità, sia privata che pubblica.

È esonerato dall’obbligo dell’E.C.M. solo chi frequenta, in Italia o all’estero, corsi di formazione post-base propri della categoria di appartenenza (corso di specializzazione, dottorato di ricerca, master, corso di perfezionamento scientifico e laurea specialistica, corso di formazione specifica in medicina generale, formazione complementare, corsi di formazione e di aggiornamento professionale) per tutto il periodo di formazione (anno di frequenza). Sono esonerati dall’obbligo E.C.M. anche i soggetti che usufruiscono delle disposizioni in materia di tutela della gravidanza.

PROFESSIONI SANITARIE CON OBBLIGO DI AGGIORNAMENTO CONTINUO E ACQUISIZIONE DEI CREDITI ECM

Le professioni sanitarie, poste sotto la vigilanza del Ministero della Salute, svolgono attività di prevenzione, diagnosi, assistenza, cura e riabilitazione . Esse sono alla luce della recente Legge 11 gennaio 2018 n.3:

  • Medico Chirurgo
  • Medico Odontoiatra
  • Farmacista
  • Medico Veterinario
  • Psicologo
  • Osteopata
  • Biologo
  • Chimico
  • Fisico
  • Professioni sanitarie infermieristiche:
    • Infermiere
    • Infermiere pediatrico
  • Professioni sanitarie ostetriche:
    • Ostetrico
  • Professioni sanitarie della riabilitazione:
    • Podologo
    • Fisioterapista
    • Logopedista
    • Ortottista – assistente di oftalmologia
    • Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
    • Tecnico della riabilitazione psichiatrica
    • Terapista occupazionale
    • Educatore professionale socio sanitario
  • Professioni tecnico sanitarie:
    • Area Tecnico – diagnostica
      • Tecnico audiometrista
      • Tecnico sanitario di laboratorio biomedico
      • Tecnico sanitario di radiologia medica
      • Tecnico sanitario di neurofisiopatologia
    • Area Tecnico – assistenziale
      • Tecnico ortopedico
      • Tecnico Audioprotesista
      • Tecnico della Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare
      • Igienista dentale
      • Dietista
  • Professioni sanitarie della prevenzione:
    • Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro
    • Assistente sanitario

  • Arti ausiliarie delle professioni sanitarie:
    • Massaggiatore capo bagnino degli stabilimenti idroterapici
    • Ottico
    • Odontotecnico
    • Puericultrice
  • Operatori di interesse sanitario:
    • Massofisioterapista
    • Operatore socio sanitario